indicatore temperatura esterna

Andare in basso

indicatore temperatura esterna

Messaggio Da kolang il Gio 21 Giu 2018 - 21:53

Ciao, ho notato uno strano funzionamento (o malfunzionamento) del dato temperatura esterna; oggi dopo essere salito in quota (1400 m) il termometro segnava 21 gradi, ho spento il motore e dopo breve sosta (5/10 minuti) son ripartito per scendere a valle ed ho notato che il termometro rimaneva fisso a 21 per poi andare al massimo a 23 (quando invece c'erano quanto meno 30 e passa gradi). Ho fatto quindi un'ulteriore sosta di 30/40 minuti con macchina parcheggiata al sole, ed alla ripartenza il termometro segnava ancora 23 gradi. Solo dopo aver parcheggiato nel box di casa e dopo oltre un'ora il termometro all'accensione segnava oltre 30 gradi.

Ho trovato questo testo sulle logiche di funzionamento del termometro; potrebbero essere la causa o potrebbe essere il sensore impazzito ? Smile

---------------------------- ------------------------------------- ------------------------------------

Logica dell'indicatore temperatura esterna

L'indicazione iniziale della temperatura esterna viene eseguita dopo avere portato il commutatore di accensione su ON (II).

Se la temperatura del liquido refrigerante motore è pari a 60 °C o superiore quando il commutatore di accensione viene portato su ON (II), viene visualizzata la temperatura esterna indicata l'ultima volta che il commutatore di accensione è stato portato su OFF indipendentemente dalla temperatura attuale rilevata dal sensore temperatura esterna.

Se la temperatura del liquido refrigerante motore è pari a 59 °C o inferiore quando il commutatore di accensione viene portato su ON (II), viene visualizzata la temperatura attuale rilevata dal sensore temperatura esterna.


Aggiornamento dell'indicatore temperatura esterna durante la guida

Se la temperatura rilevata dal sensore temperatura esterna è superiore alla temperatura indicata dall'indicatore temperatura esterna, l'indicatore aumenta il valore della temperatura esterna indicato di 1 °C al minuto dopo che la velocità della vettura è rimasta superiore a 30 km/h per più di 1 minuto e 30 secondi. Il valore indicato continua ad aumentare finché l'indicatore non indica la temperatura esterna attuale. Quindi, il primo aggiornamento dell'indicatore temperatura esterna avviene dopo 1 minuto e 30 secondi che la velocità della vettura è rimasta superiore a 30 km/h. Se la velocità della vettura scende sotto i 30 km/h, l'indicatore non si aggiorna finché la velocità della vettura non ritorna nuovamente ad essere pari a 30 km/h o superiore per più di 1 minuto e 30 secondi.

Se la temperatura esterna è inferiore a quella indicata, la temperatura diminuisce di 1 °C ogni 2 secondi finché viene indicata la temperatura esterna attuale indipendentemente dalla velocità della vettura.



Ricerca guasti

Se l'indicatore indica — — — °C per più di 2 secondi dopo avere selezionato la modalità di visualizzazione della temperatura esterna, controllare il sensore temperatura esterna o la funzione di autodiagnosi del modulo di comando del quadro strumenti.


Calibrazione
È possibile regolare nuovamente la temperatura esterna indicata dal relativo indicatore a ±3 °C per soddisfare le aspettative del cliente.


Regolare la temperatura esterna mediante la funzione impostazioni personalizzate.

----------------------------- ------------------------------------- ---------------------------------------------------- ---------------------------
avatar
kolang
Neo Patentato
Neo Patentato

Sesso : Maschio Messaggi : 62
Data d'iscrizione : 05.05.12
Età : 52
Località : brianza est

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum