Quesiti sul CVT

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Quesiti sul CVT

Messaggio Da asus77 il Mar 26 Giu 2012 - 19:22

Ciao Ragazzi,
complimenti per il forum.
Sono un contentissimo possessore di una Jazz con CVT (nuova) dal dicembre 2011.

Una cosa non mi torna: la macchina, a motore caldo e magari dopo un po' di coda nel traffico (o 5 o 6 km percorsi), nel star ferma con il rapporto D innestato ed il freno premuto - magari ad uno stop o in coda, appunto - ha un leggerissimo calo improvviso di giri, da 600/700 gr/m a 400, così, per un istante.

Non lo fa regolarmente, ma quando decide lei.
Alla ripartenza, spunto perfetto e tutto ok.

A qualcuno di voi, con il cambio CVT 7 rapporti, è mai capitato? La mia non è ibrida ha solo il motore termico, da 1400cc.

Altro quesito: secondo voi, in marcia si puo' passare da D ad S, e se si, quale è la velocità massima per poterlo fare? E solo un "cambio" di impostazione software dei rapporti o c'è un "passaggio meccanico" nel cambio?
Perchè a volte tale passaggio "in corsa" sarebbe molto utile in fase di sorpasso in autostrada. la macchina reagisce molto piu' velocemente in S che in D.

Grazie

asus77

Sesso : Maschile Messaggi : 7
Data d'iscrizione : 26.06.12
Età : 39
Località : MI

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quesiti sul CVT

Messaggio Da DANESIN RICCARDO il Mer 27 Giu 2012 - 8:45

CIAO, allora.
per quanto riguarda il passaggio sa d a s no problem. puoi farlo quando vuoi. addirittura lo puoi anche mettere in folle e poi rimettere in marcia anche a 130. testato.
per quanto riguarda la coda e l'abbassamento del minimo potrebbe essere che dopo un po la frizione tenta di attaccare o perchè non tieni abbastanza il piede sul freno o perchè c'è un piccolo bug nel sistema. per dirti la mia è i-shift quindi diversa dalla tua ma la partenza è tendenzialmente simile perchè per entrambe c'è una frizione che attacca. anche la mia se sto fermo per un po al semaforo dopo un po si sente il motore che sembra sforzare e calare un attimo di giri. io per evitare questo ai semafori metto sempre in folle.

DANESIN RICCARDO
Neo Patentato
Neo Patentato

Sesso : Maschile Messaggi : 83
Data d'iscrizione : 19.05.11
Età : 41
Località : MESTRE (VE)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quesiti sul CVT

Messaggio Da Neon68 il Mer 27 Giu 2012 - 11:28

Quanti Km ha la macchina? Te lo ha sempre fatto?

_________________
(¯`·.¸ UAAR ¸.·´¯)
LEGGIMI! MODIFICHE ALLE AUTO DEL PROPRIO PROFILO
avatar
Neon68
Moderatore
Moderatore

Sesso : Maschile Messaggi : 1901
Data d'iscrizione : 16.04.11
Età : 48
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quesiti sul CVT

Messaggio Da asus77 il Mer 27 Giu 2012 - 15:34

riccardo: temo che il CVT abbia una logica diversa di funzionamento in attacco stacco frizione: lo dico perchè la mia precedente auto aveva un cambio robotizzato (dual logic).

Neon: l'auto ha 4.500 km lo ha iniziato a fare a marzo, appena le temperature si sono un po' alzate. Difatti, con il freddo tale fenomeno praticamente scompare...l'ho portata in honda, han testato il minimo e nn han rilevato nulla.
il punto è che lo fa solo a motore ben caldo e dopo aver "stressato" un pochino il cambio, e non al minimo in N.
In piu' sono riuscito a mettere in N proprio mentre fa questo calo di giri, e mi sono accorto che "liberando il cambio, i giri per un istante arrivano fino a 1000 gr/min.
ora cambierò officina e andrò da altri.
Ah tale fenomeno non lo fa quando è in S. mah...
per il resto tutto ok
unici difetti:
riflesso del cruscotto sul parabrezza
plastiche delicatissime
mi aspettavo rifiniture migliori e strumentazione migliore: per una top di gamma nn ha neppure la data sul display ne la chiusura automatica delle porte, per nn parlare della sola spia delle luci di posizione e non degli anabaglianti...o le luci mancanti in alcuni pulsanti di servizio (finestrini ecc.)


asus77

Sesso : Maschile Messaggi : 7
Data d'iscrizione : 26.06.12
Età : 39
Località : MI

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quesiti sul CVT

Messaggio Da DANESIN RICCARDO il Mer 27 Giu 2012 - 16:56

non è detto. il cvt lavora assolutamente diversamente nei cambi marcia ma c'è sempre un attuatore che fa attaccare la frizione partendo da fermo.
il fatto che quando te lo fa e mettendo in folle il motore sale a 1000 è appunto perchè in quel momento è come se la frizione stesse leggermente attaccando e quindi il motore va sotto sforzo, esattamente la stessa cosa che fa sulla mia e che non fa sempre. ma non credo sia un difetto rilevante o tale da pregiudicare l'affidabilità. magari altri essendo meno sensibili non lo riscontrano visto che bisogna stare attenti per accorgersene. certo è che, come letto anche in altri lidi, mettere in folle quando si è fermi non fa male.
per il resto boh, riflessi del cruscotto mai avuti in 47 mila km e in tutte le condizioni di luce, le plastiche insomma ma non le trovo così delicate (ho un cane che scorazza nell'abitacolo e ho fatto traslochi di una libreria da 2.20 metri), la data sul display mi sembra una cosa inutile su un'auto, la chiusura automatica non è vista da tutti come una cosa positiva e in ogni caso basta schiacciare il pulsante sul bracciolo, e la spia diversa fra posizione e anabbagliante sono veramente poche le auto che lo hanno e anche quella la trovo altamente inutile. concordo sui finestrini anche se si parla di solo la pulsantiera lato guida e relativa agli altri finestrini che quindi penso venga usata praticamente mai

DANESIN RICCARDO
Neo Patentato
Neo Patentato

Sesso : Maschile Messaggi : 83
Data d'iscrizione : 19.05.11
Età : 41
Località : MESTRE (VE)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quesiti sul CVT

Messaggio Da asus77 il Mer 27 Giu 2012 - 17:02

parlando con un altro che ha la mia identica auto, mi ha detto che nn riscontra tale anomalia...a me da molto fastidio perchè è nettamente percepibile, come se la macchina mi "morisse sotto". tant'è che anche al cuni passeggeri, quando eran con me in coincidenza dell'accadimento, mi han detto: " ma si è sopenta la macchina?!"
Ah, cmq i miei consumi nn scendono sotto gli 8L/100km...

asus77

Sesso : Maschile Messaggi : 7
Data d'iscrizione : 26.06.12
Età : 39
Località : MI

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quesiti sul CVT

Messaggio Da DANESIN RICCARDO il Gio 28 Giu 2012 - 8:25

@asus77 ha scritto:parlando con un altro che ha la mia identica auto, mi ha detto che nn riscontra tale anomalia...a me da molto fastidio perchè è nettamente percepibile, come se la macchina mi "morisse sotto". tant'è che anche al cuni passeggeri, quando eran con me in coincidenza dell'accadimento, mi han detto: " ma si è sopenta la macchina?!"
Ah, cmq i miei consumi nn scendono sotto gli 8L/100km...

boh allora la situazione sembra più importante. però mi fa strano che lo sentano i passeggeri considerando che i miei passeggeri al minimo pensano che la macchina sia spenta sempre. il motore infatti è molto silenzioso e privo di vibrazioni e anche da fuori ho riscontrato che tanta gente non mi sente e alcuni chiedono se sia ibrida... in ogni caso prova a farla controllare da altra officina. ma tipo in una coda quante volte lo fa??
per il consumo dipende da dove abiti e che percorso fai. per me è inconcepibile visto che il massimo consumo che vedo ma facendo tipo 1000 metri di dislivello è 6 l/100 km ma che ritorna sotto i 5 con la successiva discesa. però se abiti tipo roma dove sei perennemente in coda allora ci può anche stare come riportato da altri qui.

DANESIN RICCARDO
Neo Patentato
Neo Patentato

Sesso : Maschile Messaggi : 83
Data d'iscrizione : 19.05.11
Età : 41
Località : MESTRE (VE)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quesiti sul CVT

Messaggio Da asus77 il Gio 28 Giu 2012 - 11:04

@DANESIN RICCARDO ha scritto:
@asus77 ha scritto:parlando con un altro che ha la mia identica auto, mi ha detto che nn riscontra tale anomalia...a me da molto fastidio perchè è nettamente percepibile, come se la macchina mi "morisse sotto". tant'è che anche al cuni passeggeri, quando eran con me in coincidenza dell'accadimento, mi han detto: " ma si è sopenta la macchina?!"
Ah, cmq i miei consumi nn scendono sotto gli 8L/100km...

boh allora la situazione sembra più importante. però mi fa strano che lo sentano i passeggeri considerando che i miei passeggeri al minimo pensano che la macchina sia spenta sempre. il motore infatti è molto silenzioso e privo di vibrazioni e anche da fuori ho riscontrato che tanta gente non mi sente e alcuni chiedono se sia ibrida... in ogni caso prova a farla controllare da altra officina. ma tipo in una coda quante volte lo fa??
per il consumo dipende da dove abiti e che percorso fai. per me è inconcepibile visto che il massimo consumo che vedo ma facendo tipo 1000 metri di dislivello è 6 l/100 km ma che ritorna sotto i 5 con la successiva discesa. però se abiti tipo roma dove sei perennemente in coda allora ci può anche stare come riportato da altri qui.

Mah, io abito a milano e un po' di coda la faccio.
Sui consumi nn mi strappo i capelli (che, peraltro, non ho piu'). Io ho avuto il dual logic fino a nov/2011 per 6 anni, e ora il cvt: il primo consumava molto meno (pur essendo un diesel) ossia max 5,5l x 100km (in città) e 4l /100km (in extraurbano). I due cambi (almeno quello fiat) lavorano in modo del tutto differente, sopratutto in città. I consumi del mio attuale cvt crollano, infatti, solamente in autostrada dove, ad una media di 90km/h, sendono a 4,5 l/100km. Tuttavia il confort di guida del cvt è impareggiabile nel confronto con il robotizzato, anche se alle volte il cvt è troppo lento nella risposta di potenza immedaita. Il dual logic passava dalla 4' alla 2 in meno di un secondo (e questo aiuta tanto nei sorpassi o ad incroci in cui devi essere veloce a toglierti di torno..ma nn si può avere tutto.

asus77

Sesso : Maschile Messaggi : 7
Data d'iscrizione : 26.06.12
Età : 39
Località : MI

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quesiti sul CVT

Messaggio Da Neon68 il Gio 28 Giu 2012 - 11:33

Non credo mi sia mai successo oppure non ci ho fatto caso vista la normale silenziosità del motore.
Comunque ho già letto su internet una lamentela simile alla tua nelle Insight, monta lo stesso cambio della Jazz.
Anche in questo caso con la marcia S l'abbassamento di giri non avviene.
Per precauzione al prossimo tagliando farei controllare la presenza di qualche aggiornamento della centralina, sulla mia che è stata prodotta ad inizio 2011 aggiornamenti non ce n'erano, controllati ad Aprile 2012.

_________________
(¯`·.¸ UAAR ¸.·´¯)
LEGGIMI! MODIFICHE ALLE AUTO DEL PROPRIO PROFILO
avatar
Neon68
Moderatore
Moderatore

Sesso : Maschile Messaggi : 1901
Data d'iscrizione : 16.04.11
Età : 48
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quesiti sul CVT

Messaggio Da Caravaggio42 il Mer 4 Lug 2012 - 10:00

anche sulla mia per ora non è mai successo...

Caravaggio42
Neo Patentato
Neo Patentato

Sesso : Maschile Messaggi : 68
Data d'iscrizione : 07.09.11
Età : 40
Località : Monza

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quesiti sul CVT

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum