Consumi invernali...

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Consumi invernali...

Messaggio Da Frank80 il Sab 31 Dic 2011 - 9:14

1.2 benzina, attualmente il cdb segna 5,4 l/100 km. Very Happy
Ciclo misto: urbano-extraurbano.
Se faccio solo urbano i consumi variano da 6 a 6,8 l/100km

_________________
HONDA JAZZ 1.2 I-VTEC ELEGANCE
Spritmonitor.de
avatar
Frank80
Moderatore
Moderatore

Sesso : Maschile Messaggi : 514
Data d'iscrizione : 15.04.11
Età : 36

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consumi invernali...

Messaggio Da mirchetto7 il Sab 31 Dic 2011 - 13:07

Tozzino, non è per caso che i percorsi sono in prevalenza urbani, e magari per distanze limitate?
avatar
mirchetto7
Guidatore della Domenica
Guidatore della Domenica

Sesso : Maschile Messaggi : 193
Data d'iscrizione : 03.06.11
Età : 40
Località : Verona

Tornare in alto Andare in basso

Record di consumo minimo personale

Messaggio Da tozzino73 il Lun 2 Gen 2012 - 1:05

Ciao Alex66,ho fatto un esperienza di guida fuoriporta,e molto lenta ,in autostrada a 100Km\h ,in superstrada a 80Km\h e percorso extraurbano per circa 100Km i tutto su percorso qusi totalmente pianeggiante.
Ho fatto 4,6l da cdb con consumo minimo a 3,9l\100Km.Teoricamente dovrei essere contento, ma invece sono avvilito.
Significa che la jazz non ha nessun problema ,e che consuma poco solo in determinate condizioni che non sono quelle che io ho nel mio uso quotidiano.
Mi spiego:io così piano non ho mai guidato in tutta la mia vita,e soprattutto con l'attenzione a quanto spingevo il gas.In oltre in citta' e' tutto un frenare e accellerare ,e come avrai notato l'IMA non aiuta in queste fasi, alle basse velocita e nelle piccole e delicate accelerazioni.A firenze poi non ci sono troppe pianure,ci sono molte colline e quindi bisogna schiacciare per andare decentemente.Ho paura che non ci sia una soluzione al consumo urbano così alto e falso nelle dichiarazioni della Honda.Continuero' le sperimentazioni!

tozzino73

Sesso : Maschile Messaggi : 8
Data d'iscrizione : 24.12.11
Età : 43
Località : firenze

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consumi invernali...

Messaggio Da tozzino73 il Lun 2 Gen 2012 - 1:08

@mirchetto7 ha scritto:Tozzino, non è per caso che i percorsi sono in prevalenza urbani, e magari per distanze limitate?
Yes!

tozzino73

Sesso : Maschile Messaggi : 8
Data d'iscrizione : 24.12.11
Età : 43
Località : firenze

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consumi invernali...

Messaggio Da mirchetto7 il Lun 2 Gen 2012 - 8:13

Con distanze limitate, si consuma di più perché il motore è freddo, e probabilmente la cosa si sente ancora di più con la ibrida che una parte del lavoro è svolta dalle batterie, e così il motore ci mette di più ad entrare in temperatura; per il resto, io noto il differente stile di guida della mia ragazza, che va molto più piano di me (quindi con marce più corte!), ma arriva ai semafori a velocità pressoché costante, frenando alla fine. Io invece uso il freno motore e lascio rallentare l'auto, recuperando l'energia cinetica accumulata, e sfruttando il taglio di alimentazione (cut-off). Occorre naturalmente distanziarsi leggermente dalla macchina che ci precede.
Per quanto riguarda invece la presenza di colline, trovo strano che l'ibrido non aiuti, a meno che questo voglia dire molti km di salita costante (dove le batterie, finita la carica dopo pochi km, non aiutano più, e anzi sono una zavorra e quindi maggior consumo), che si alternano a molti km di discesa costante (in cui le batterie, raggiunta la carica massima non ne immagazzinano più).
avatar
mirchetto7
Guidatore della Domenica
Guidatore della Domenica

Sesso : Maschile Messaggi : 193
Data d'iscrizione : 03.06.11
Età : 40
Località : Verona

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consumi invernali...

Messaggio Da mirchetto7 il Lun 2 Gen 2012 - 9:04

per la guida rapida all'uso della Jazz Hybrid, scaricala da qui
hotfile.com Honda_Jazz_-_Guida_Rapida.pdf.html
salta la pubblicità (skip), clicca su download, aspetta 15 secondi e dovrebbe partire lo scaricamento.
Se ci sono diffiocltà contattatemi in privato
avatar
mirchetto7
Guidatore della Domenica
Guidatore della Domenica

Sesso : Maschile Messaggi : 193
Data d'iscrizione : 03.06.11
Età : 40
Località : Verona

Tornare in alto Andare in basso

Guida Jazz Hybrid

Messaggio Da mirchetto7 il Lun 2 Gen 2012 - 9:11

mi sa che non funziona il collegamento. Proviamo questo
http://adf.ly/246619/http://hotfile.com/dl/139478156/b637b79/Honda_Jazz_-_Guida_Rapida.pdf.html
attendi 5 secondi, clicca su AVANTI in alto a destra, poi DOWNLOAD REGOLARE e aspetta 15 secondi. Scrivi la parola di protezione e poi clicca su scarica il File.
Un grazie a Iam che aveva scovato questa guida
avatar
mirchetto7
Guidatore della Domenica
Guidatore della Domenica

Sesso : Maschile Messaggi : 193
Data d'iscrizione : 03.06.11
Età : 40
Località : Verona

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consumi invernali...

Messaggio Da iamback il Lun 2 Gen 2012 - 9:48

@tozzino73 ha scritto:Ciao Alex66,ho fatto un esperienza di guida fuoriporta,e molto lenta ,in autostrada a 100Km\h ,in superstrada a 80Km\h e percorso extraurbano per circa 100Km i tutto su percorso qusi totalmente pianeggiante.
Ho fatto 4,6l da cdb con consumo minimo a 3,9l\100Km.Teoricamente dovrei essere contento, ma invece sono avvilito.
Significa che la jazz non ha nessun problema ,e che consuma poco solo in determinate condizioni che non sono quelle che io ho nel mio uso quotidiano.
Mi spiego:io così piano non ho mai guidato in tutta la mia vita,e soprattutto con l'attenzione a quanto spingevo il gas.In oltre in citta' e' tutto un frenare e accellerare ,e come avrai notato l'IMA non aiuta in queste fasi, alle basse velocita e nelle piccole e delicate accelerazioni.A firenze poi non ci sono troppe pianure,ci sono molte colline e quindi bisogna schiacciare per andare decentemente.Ho paura che non ci sia una soluzione al consumo urbano così alto e falso nelle dichiarazioni della Honda.Continuero' le sperimentazioni!


Non so se hai letto quanto scritto prima, ma io non noto nulla di particolare in quello che scrivi. Per consumare quanto dichiarato (che per la hybrid non sono 3.9, ma 4.4/4.6 l per 100km) sei te che devi adattarti a lei e non viceversa.
E così facendo ottieni già ottimi risultati, ovvero consumi il dichiarato, al contrario di altre auto che promettono i 22km/l (vedi Yaris) ma anche in condizioni perfette non li ottengono.
Il frenare e accelerare, beh...basta rilasciare il gas sfruttando la capacità rigenerativa dell'IMA e affidandosi meno ai freni, e nell'accelerare cercare di restare nella zona verde.

In città, penso ben più congestionata di Firenze (Milano) percorrevo circa 20 km in un'ora o poco più, media bassissima...ma i consumi erano di 5.5/5.8 l per 100 km. E sono consumi realmente bassi...con la 1.2 invece, per lo stesso percorso, non riesco a stare sotto i 7.2/7.4 l per 100 km.

Più che la macchina, è sbagliato l'approccio che hai avuto verso il mondo hybrid, non è una panacea per la crisi e non ti va andare gratis, ma ti fa risparmiare il giusto.


Anche un 2.0 diesel di nuova generazione consuma poco (prendiamo ad esempio BMW) diciamo 4.6 l x 100km...lo dice la loro pubblicità! Ma quante volte con 180 cv sotto il cofano riesci a consumare così poco?


_________________
LE MIE EX: Y10>Mercedes Classe A>Renault Clio>Alfa Romeo 156 Sportwagon>Alfa Romeo 147>Fiat Stilo Jtd>Fiat Stilo Abarth>Peugeot 206 CC>BMW serie 3>Toyota Celica>Smart fortwo>Porsche 944>Renault Twingo RS>BMW X5>Chrysler 300C Touring>Honda Jazz Hybrid>Honda Jazz 1.2>Smart fortwo>Toyota Yaris>Volkswagen eco up! high up!>Mercedes Benz Classe A Coupè 200 Turbo>Opel Ampera E-REV>Hummer H3>Fiat 500>Daihatsu Cuore

Ora su... Citroën C5 ph1 3.0 V6 Exclusive ('03), Citroën GS Spécial ('79), Citroën GSA X3 ('82), Lancia Thema 2.0i.e. ('87),  Mitsubishi Colt ('10)

I miei 4 Forum (clicca!) -> 300C italian forum - Honda Jazz forum - Twingo2.it - VW up! club italia
avatar
iamback
Admin
Admin

Sesso : Maschile Messaggi : 1479
Data d'iscrizione : 14.04.11
Età : 34
Località : Milano

http://jazz.forumattivo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consumi invernali...

Messaggio Da Alex66 il Lun 2 Gen 2012 - 11:12

Ciao tozzino, forse e' presto per dirlo, pero' sono anche io dell'idea che la jazz soffra un po' troppo il traffico intenso delle nostre città. Il suo motore elettrico in condizioni critiche di traffico serve a poco (quasi a nulla). Poi se al mattino fai solo quattro o cinque km ti fa veramente innervosire, perche' rispetto ad un piccolo diesel consuma veramente come un TIR. Cominci la giornata partendo con l'handicap pesante di consumi iniziali sopra i 20l% e per farli scendere devi cominciare a mettere in atto la solita serie di acrobazie ( e se non fai un percorso abbastanza lungo e libero non bastano neanche quelle).

Alex66

Sesso : Maschile Messaggi : 16
Data d'iscrizione : 12.12.11
Età : 51
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consumi invernali...

Messaggio Da Neon68 il Lun 2 Gen 2012 - 12:08

Quoto quanto detto da un po' tutti fin'ora.

La ibrida rimane comunque la miglior soluzione per un utilizzo fatti di pochi Km a sessione nel ciclo urbano, un piccolo diesel ad esempio non avrebbe il tempo di effettuare la rigenerazione del filtro antiparticolato con ovvia conseguenza sulla funzionalità dello stesso.
Anche io percorro per andare a lavoro circa 6Km di intenso traffico, senza strade ad alto scorrimento o tangenziali, il consumo alla pompa è di circa 11Km/l, di meno non riesco a fare nemmeno se la macchina la spingo a gambe....
Con l'altra auto (motore PSA 1124cc iniezione del 2001) le medie sul medesimo percorso sono le medesime, a volte anche meno!

Io penso che con ulteriore pratica nell'utilizzo dell'IMA, del cambio CVT e con l'avanzare dei km della tua Jazz il risultato potrà migliorare ancora un po'.

_________________
(¯`·.¸ UAAR ¸.·´¯)
LEGGIMI! MODIFICHE ALLE AUTO DEL PROPRIO PROFILO
avatar
Neon68
Moderatore
Moderatore

Sesso : Maschile Messaggi : 1901
Data d'iscrizione : 16.04.11
Età : 48
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consumi invernali...

Messaggio Da iamback il Lun 2 Gen 2012 - 14:48

Quoto quanto scritto da neon, un diesel che ti fa risparmiare su 5/6 km? Veramente li hanno concepiti per l'opposto, ovvero macinare km ma non di tratti piccoli, bensì di tratte autostradali.

Oltretutto, con la specializzazione nel settore, l'unico modo per consumare meno su tratte brevi è prendersi un benzina perché un auto a gasolio, tra entrare in temperatura (hanno tutte il riscaldatore addizionale? Non penso...) e la rigenerazione del filtro, consuma un bel po'. La mia Jazz dopo un paio di km o anche meno è in temperatura, abitate tutti in Alaska?


_________________
LE MIE EX: Y10>Mercedes Classe A>Renault Clio>Alfa Romeo 156 Sportwagon>Alfa Romeo 147>Fiat Stilo Jtd>Fiat Stilo Abarth>Peugeot 206 CC>BMW serie 3>Toyota Celica>Smart fortwo>Porsche 944>Renault Twingo RS>BMW X5>Chrysler 300C Touring>Honda Jazz Hybrid>Honda Jazz 1.2>Smart fortwo>Toyota Yaris>Volkswagen eco up! high up!>Mercedes Benz Classe A Coupè 200 Turbo>Opel Ampera E-REV>Hummer H3>Fiat 500>Daihatsu Cuore

Ora su... Citroën C5 ph1 3.0 V6 Exclusive ('03), Citroën GS Spécial ('79), Citroën GSA X3 ('82), Lancia Thema 2.0i.e. ('87),  Mitsubishi Colt ('10)

I miei 4 Forum (clicca!) -> 300C italian forum - Honda Jazz forum - Twingo2.it - VW up! club italia
avatar
iamback
Admin
Admin

Sesso : Maschile Messaggi : 1479
Data d'iscrizione : 14.04.11
Età : 34
Località : Milano

http://jazz.forumattivo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consumi invernali...

Messaggio Da Frank80 il Lun 2 Gen 2012 - 16:27

Comq ragazzi, a mio parere e ne sono sempre più convinto, l'ibrido ne deve fare di strada prima di essere davvero conveniente. Mi spiego, io con la mia 1.2 benzina su ciclo prettamente urbano arrivo a fare al max 6.8-7 l/100, e ripeto per fare questi risultati deve proprio esserci un traffico pazzesco.
Su strade extraurbane arrivo a fare tranquillamente i 4,5-4,9 l/100 km
In autostrada 5.3 /5,7 l /100 km andando a 120 km/h.
Questi risultati non si discostano molto da un'ibrida, anzi sono molto vicini.
Se volete un'auto parsimoniosa buttatevi sul metano (con tutti i pro e i contro), quello si che vi fa risparmiare tantissimo.
L'ibrido toyota fa risparmiare qualcosa in più rispetto all'ibrido honda, ma costa anche un pò di più.

_________________
HONDA JAZZ 1.2 I-VTEC ELEGANCE
Spritmonitor.de
avatar
Frank80
Moderatore
Moderatore

Sesso : Maschile Messaggi : 514
Data d'iscrizione : 15.04.11
Età : 36

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consumi invernali...

Messaggio Da iamback il Lun 2 Gen 2012 - 20:00

Mi sa che Modena è un po' diversa da Milano, o Roma...Neon non sta sotto gli 8, io qualcosa in meno (ma con la 1.2 "old").

Su extraurbano/autostrada si sa, l'ibrido non ha senso, ma in città si...bisogna, come detto in precedenza, saperla guidare.

Ovvio che comunque perdona sempre più di una benzina, ovvio anche che la spesa iniziale (e su questo ti do ragione) è difficile da ammortizzare se non a lunghissima scadenza..da quel punto di vista, vero, non conviene.

_________________
LE MIE EX: Y10>Mercedes Classe A>Renault Clio>Alfa Romeo 156 Sportwagon>Alfa Romeo 147>Fiat Stilo Jtd>Fiat Stilo Abarth>Peugeot 206 CC>BMW serie 3>Toyota Celica>Smart fortwo>Porsche 944>Renault Twingo RS>BMW X5>Chrysler 300C Touring>Honda Jazz Hybrid>Honda Jazz 1.2>Smart fortwo>Toyota Yaris>Volkswagen eco up! high up!>Mercedes Benz Classe A Coupè 200 Turbo>Opel Ampera E-REV>Hummer H3>Fiat 500>Daihatsu Cuore

Ora su... Citroën C5 ph1 3.0 V6 Exclusive ('03), Citroën GS Spécial ('79), Citroën GSA X3 ('82), Lancia Thema 2.0i.e. ('87),  Mitsubishi Colt ('10)

I miei 4 Forum (clicca!) -> 300C italian forum - Honda Jazz forum - Twingo2.it - VW up! club italia
avatar
iamback
Admin
Admin

Sesso : Maschile Messaggi : 1479
Data d'iscrizione : 14.04.11
Età : 34
Località : Milano

http://jazz.forumattivo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consumi invernali...

Messaggio Da Frank80 il Lun 2 Gen 2012 - 22:08

Paolo lo so che le strade di Modena sono meno trafficate rispetto a Milano o Roma. Non lo metto in dubbio. Mi riferivo piuttosto al fatto che se una ibrida consumasse 2,5 - 3L/ 100 km sarei il primo a prenderla.
Ancora manca un pò di strada per raggiungere questi numeri Very Happy

_________________
HONDA JAZZ 1.2 I-VTEC ELEGANCE
Spritmonitor.de
avatar
Frank80
Moderatore
Moderatore

Sesso : Maschile Messaggi : 514
Data d'iscrizione : 15.04.11
Età : 36

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consumi invernali...

Messaggio Da Alex66 il Lun 2 Gen 2012 - 23:47

Ibrida, benzina, diesel???? Mi sembra opportuno fare un po' di chiarezza a beneficio di chi si avvicina all'ibrido con particolari aspettative perche' e' evidente che se si e' disposti a spendere qualche migliaio di euro in piu' ci si aspetta qualcosa di diverso. O no??? Il mio contributo alla discussione lo do, senza troppe chiacchiere, citando i consumi dell'unico che ha (avuto) due jazz, ovvero iamback: jazz ibrida 5.79 - jazz 1.2 6.1.
Stesso guidatore, consumi analoghi. Che significa???

Alex66

Sesso : Maschile Messaggi : 16
Data d'iscrizione : 12.12.11
Età : 51
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consumi invernali...

Messaggio Da Alex66 il Mar 3 Gen 2012 - 0:07

P.S. aggiungo un'altra piccola considerazione sui consumi (perché qui stiamo parlando di questo, vero? Non di ecologia o FAP o altro), se con il qashqai + 2 2.0 td automatico, sugli stessi percorsi faccio al massimo 7,5 l%km senza guidare come una vecchietta di 90 anni, permettetemi di apettarmi di fare molto ma molto meglio con una jazz ibrida. Mad

Alex66

Sesso : Maschile Messaggi : 16
Data d'iscrizione : 12.12.11
Età : 51
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consumi invernali...

Messaggio Da iamback il Mar 3 Gen 2012 - 0:14

Prima di tutto stiamo parlando di due auto diverse, una del 2004 e una del 2011, che comporta soprattutto diverso peso e diverse norme anti-inquinamento, il tutto a sfavore della seconda. La quale ha, pero', il vantaggio della tecnologia.

Secondo, la Hybrid era la mia auto principale, e ha fatto da viaggi di circa 600 km in 3 persone con bagagli, a tutta città fermo nel traffico per....ore.....una sera sono rimasto, proprio sul raccordo, dalle 20 alle 22 per un incidente percorrendo le uscite dalla 25 alla 24....se non ricordo male.
La 1.2, fa più o meno le stesse cose, e ora che è passata a prima auto inizia a lavorare di più.

Terzo, sulla Hybrid avevo sempre il clima acceso in modalità automatica.


C'è da dire che, usandola in modo attento, sono riuscito ad ottenere risultati eccellenti soprattutto in città, risultati verso cui la 1.2 benzina neanche minimamente si avvicina.
Ovvio che poi ci sono mille casistiche...Dopo circa 200 km di città avevo la media di 4.4 (in urbano.........) e una sera mia figlia di pochi mesi cadde, rovinando a terra...cosa fai? Vai in ospedale cercando di risparmiare? Ovvio che in quei 13 km, non ci pensi, e il cdb torna a segnare quei 5.3 l per 100 km...

Di cifre se ne è già parlato, la differenza esatta tra una Hybrid e una benzina è di circa 1.000 euro. Questo è quanto applicano in Honda (naturalmente, parlo di una benzina con il CVT, le condizioni devono essere le medesime).

Avevo fatto due conti, e non li ricordo bene...ma ricordo che più o meno dovevi tenere l'auto più o meno 5 anni per risparmiare qualcosina, con circa 20.000 km l'anno.

Poi non è questo il motivo principale, io l'avevo comprata soprattutto in previsione di Milano. Infatti, e non so se lo sapete, dal 16 gennaio per entrare a Milano si paga, l'Ecopass non ci sarà più ma ci sarà la nuova area C.

Pagano tutti, meno che GPL, METANO ed IBRIDE. Tutti gli altri, pagano ben 5 euro al giorno.
Poi, dal 2013, forse pagheranno tutti.



p.s. Non so se hai ben presente le cifre, ma da 5,5 a 7,5 l /100 km, c'e molta differenza...parliamo di 18 km/l, e di 13 km/l. Se sei rimasto deluso dal tuo acquisto, lungi da me cercare di farti sembrar bello quello che non lo è. Pero', a mio avviso, ti hanno consigliato davvero male, se pensavi che con l'IMA avresti consumato meno di quanto non fai ora.
Succede anche sull'altro forum dell'ibrido, qualcuno si lamenta che l'Auris HSD pagata poco meno di 30.000 euro faccia poco sui 4,5 l/100 km...in media. L'ibrido non è, ripeto, la soluzione!


_________________
LE MIE EX: Y10>Mercedes Classe A>Renault Clio>Alfa Romeo 156 Sportwagon>Alfa Romeo 147>Fiat Stilo Jtd>Fiat Stilo Abarth>Peugeot 206 CC>BMW serie 3>Toyota Celica>Smart fortwo>Porsche 944>Renault Twingo RS>BMW X5>Chrysler 300C Touring>Honda Jazz Hybrid>Honda Jazz 1.2>Smart fortwo>Toyota Yaris>Volkswagen eco up! high up!>Mercedes Benz Classe A Coupè 200 Turbo>Opel Ampera E-REV>Hummer H3>Fiat 500>Daihatsu Cuore

Ora su... Citroën C5 ph1 3.0 V6 Exclusive ('03), Citroën GS Spécial ('79), Citroën GSA X3 ('82), Lancia Thema 2.0i.e. ('87),  Mitsubishi Colt ('10)

I miei 4 Forum (clicca!) -> 300C italian forum - Honda Jazz forum - Twingo2.it - VW up! club italia
avatar
iamback
Admin
Admin

Sesso : Maschile Messaggi : 1479
Data d'iscrizione : 14.04.11
Età : 34
Località : Milano

http://jazz.forumattivo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consumi invernali...

Messaggio Da Alex66 il Mar 3 Gen 2012 - 0:35

Caro Paolo, io non sono pentito dell'acquisto, pero' permettimi di dire che mi aspettavo qualcosa di piu'. 2 litri per 100 km non sono pochi, ma per ottenerli devo tenere l'aria condizionata spenta e guidare sempre al limite (minimo). Io sono dell'idea che l'IMA della jazz vada bene per country road, in città rende veramente poco. Poi, per es.nel mio caso, la scelta dell'ibrido si fa anche per motivi diversi (impatto ambientale, parcheggio gratis nelle strisce blu, silenziosità della macchina, ecc.ecc.). Pero' per quanto riguarda i consumi da un 1.3 assistito da un motorino elettrico non e' lecito aspettarsi di più'?

Alex66

Sesso : Maschile Messaggi : 16
Data d'iscrizione : 12.12.11
Età : 51
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consumi invernali...

Messaggio Da Alex66 il Mar 3 Gen 2012 - 0:45

Aggiungo inoltre che io non rosico (come si dice a Roma) per i consumi, 5,6,7 o 10, perché se fosse stato questo il discorso non mi sarei venduto la 207 1.4 hdi di un anno con 15.000 km con cui facevo, come ho gia' detto, 4,8 l %km. Io mi sto confrontando con voi perché vorrei comprendere meglio quali sono le potenzialità ed i limiti della tecnologia ibrida, nello specifico, dell'honda.

Alex66

Sesso : Maschile Messaggi : 16
Data d'iscrizione : 12.12.11
Età : 51
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consumi invernali...

Messaggio Da Frank80 il Mar 3 Gen 2012 - 10:37

le auto più parsimoniose sono quelle a metano. C'è poco da scrivere riguardo a questo, però i soldi dal taschino li tiri fuori anche in quel caso per via della manutenzione ( un pochino più onerosa rispetto a un'auto a benzina).
Col diesel dovresti risparmiare anche lì, però scordati i 30 km al litro come recitavano alcuni slogan propagandistici tedeschi.
Al max ti faranno 22 al litro, ma poi anche lì tiri fuori i soldini per via della manutenzione, eventuali problemi di fap, e poi con le auto euro 6... non oso neppure pensare.
Io ora come ora prenderei un'auto o a benzina o al limite (ma non ne sono convinto pienamente) a metano.

_________________
HONDA JAZZ 1.2 I-VTEC ELEGANCE
Spritmonitor.de
avatar
Frank80
Moderatore
Moderatore

Sesso : Maschile Messaggi : 514
Data d'iscrizione : 15.04.11
Età : 36

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consumi invernali...

Messaggio Da DANESIN RICCARDO il Mar 3 Gen 2012 - 11:04

sinceramente a volte mi chiedo come si fa a fare certi consumi. la mia jazz 1.4 i-shift è a 20,2 km/l su 40 mila km. se avessi la hibrid sarei tranquillamente sui 3.9 l/100 km. ma bisogna anche saper guidare:
1 spegnere l'a/c a meno che non sia veramente caldo. attaccarla d'inverno come fa il 90% della gente è uno spreco assurdo
2 far scorrere l'auto in curva nelle rotatorie prevedere il traffico e suare il freno motore
3 cambiare sui 2000 giri o con la hibrid accarezzare il pedale
4 rispettare i limiti e usare la marcia più alta. vedo ancora una marea di gente che evidentemente si diverte a premere sull'acceleratore per fermarsi un metro dopo e guadagnare 0 minuti. in più visti gli autovelox forse ha un senso economico non solo per la benzina.
5 in autostrada, a meno di avere una fretta incredibile stare sui 100 110, si risparmia fino al 30% e si perdono 10 minuti su 100 km.
la hibrid non è la prius ma può fare molto bene e iamback lo dimostra pur con una guida discretamente sportiva.

DANESIN RICCARDO
Neo Patentato
Neo Patentato

Sesso : Maschile Messaggi : 83
Data d'iscrizione : 19.05.11
Età : 41
Località : MESTRE (VE)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consumi invernali...

Messaggio Da Frank80 il Mar 3 Gen 2012 - 11:26

Ciao Riccardo, da quel che leggo su sprintmonitor mi domando come tu abbia fatto con soli 12 euro a percorrere 212 km. Mi sembra impossibile Very Happy

_________________
HONDA JAZZ 1.2 I-VTEC ELEGANCE
Spritmonitor.de
avatar
Frank80
Moderatore
Moderatore

Sesso : Maschile Messaggi : 514
Data d'iscrizione : 15.04.11
Età : 36

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consumi invernali...

Messaggio Da Alex66 il Mar 3 Gen 2012 - 13:27

Infatti ripeto la jazz sia ibrida che benz e' auto ottima per country roads, per città congestionate i consumi non possono essere quelli. Io chiarisco che non posso lamentarmi perché stare in città come Roma sui 5.5 - 6 non e' malaccio, pero' per ottenere questi consumi bisogna veramente fare le capriole. Mi sarei aspettato di stare su quelle medie con una guida normale e sono anche cosciente del fatto che se la jazz ibrida la faccio portare a mia moglie, cioe' a una persona che non l' ha mai portata, non avra' difficolta' a fare 8 l/100 km. O peggio. Tutto qui, per essere chiari a beneficio di chi deve fare un acquisto.

Alex66

Sesso : Maschile Messaggi : 16
Data d'iscrizione : 12.12.11
Età : 51
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consumi invernali...

Messaggio Da DANESIN RICCARDO il Mar 3 Gen 2012 - 14:03

@Frank80 ha scritto:Ciao Riccardo, da quel che leggo su sprintmonitor mi domando come tu abbia fatto con soli 12 euro a percorrere 212 km. Mi sembra impossibile Very Happy

se vedi bene quel pieno, peraltro fatto su solo 212 km avviene dopo due pieni con una media bassa. capita che non usando sempre la stessa pompa a volte si mette un litro in più e altre volte un litro in meno. la jazz poi avendo il serbatoio davanti risente molto di questo perchè riesco a mettere anche due litri dopo che la pistola si ferma e quello fa la differenza considerando poi che il serbatoio non è enorme. e la discrepanza la noti anche dal valore di cdb che in quel caso è superiore al consumo reale e lo noti dal valore di picco che penso eguagli solo poche altre medie. se possibile il pieno andrebbe fatto con almeno 600 o più km ma li ero in austria e ne ho approfittato... ma l'importante è la media complessiva su 40 mila km che conta. li inoltre ero in montagna quindi devi mettere anche la possibile salita o discesa. considera che ora devo ancora fare il pieno ma sono da cdb a 4,1 l/100 km su 270 km. in ogni caso tornando on topic, si vede benissimo anche dai grafici di consumo che d'inverno si consuma di più :-)
ah le misurazioni sono stra affidabili visto che sul cellulare ho il programma in excell che viene aggiornato subito dopo ogni pieno.
ah in ogni caso se vedi da sprintmonitor il mio costo è di 6,40 euro ogni 100 km quindi non così distante
quest'estate ho fatto 15 giorni di ferie fra austria e germania per totali 4078 km alla media di 21,35 km/l...

DANESIN RICCARDO
Neo Patentato
Neo Patentato

Sesso : Maschile Messaggi : 83
Data d'iscrizione : 19.05.11
Età : 41
Località : MESTRE (VE)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consumi invernali...

Messaggio Da rob il Mar 3 Gen 2012 - 19:46

Do' il mio parere basato sull'esperienza di guida della hybrid che posseggo da poco più di un mese, e mi trovo d'accordo praticamente su tutto con iamback. Occorre adattare la propria guida al sistema IMA se si vogliono ottenere buoni risultati, e non pretendere il viceversa. Consiglio di tenere per un po' il display del cdb sul consumo istantaneo per capire quanto lo stile di guida incida sui consumi. Sia le accelerate che le frenate improvvise vanno eliminate, per quanto possibile, e risultano di grande aiuto le levette al volante per sfruttare il freno motore. La Hybrid non è una macchina per tutti, la sconsiglio assolutamente a chi ha una guida nervosa, e invece la consiglio caldamente a chi ama i regimi regolari.
Honda ha fatto davvero un lavoro eccellente nel realizzare la strumentazione al servizio di chi vuole controllare il consumo e sfruttare al massimo il sistema ibrido. Quello che mi ha sempre affascinato di questa soluzione è il fatto che la parte elettrica è esclusivamente dedicata al recupero di energia che normalmente viene sprecata inutilmente. Credo che se questo non interessa sia meglio puntare su qualcos'altro (forse il metano, come altri hanno suggerito).
Per quanto riguarda i consumi, ho notato che aumentano molto per i percorsi brevi e brevissimi a bassissima velocità, e anche la bassa temperatura incide. Credo che il motivo sia il fatto che in tali condizioni IMA non entra praticamente mai nel regime ideale di funzionamento.

ciao,
rob

rob
Neo Patentato
Neo Patentato

Sesso : Maschile Messaggi : 38
Data d'iscrizione : 08.11.11
Età : 53

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consumi invernali...

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum